Risultati da 1 a 1 di 1

Discussione: Dizionario del Forum

  1. #1
    Advanced
    Data Registrazione
    21.06.2011
    Messaggi
    1,502

    Dizionario del Forum

    Il forum è un particolare strumento di comunicazione telematico in cui l'utente può scrivere dei messaggi (post) che verranno pubblicati in uno spazio comune insieme ai messaggi degli altri utenti. Ad ogni messaggio potranno seguire diverse risposte (reply), che seguiranno l'argomento del messaggio originario (topic, post), costituendo un thread, abbreviato in 3d.

    Ogni utente è identificato univocamente dal sistema da un account, ovvero un'apposita registrazione alla quale corrispondono, di solito, uno username (nome utente) ed una password (parola d'ordine).



    Admin = Abbreviazione per amministratore.

    Access provider
    Espressione che indica, in senso generale, un'entità fornitrice di accesso ad Internet.

    Accesso remoto
    Espressione che indica l'insieme delle procedure, delle apparecchiature e dei protocolli che consentono a più computer di collegarsi ad una rete locale attraverso una rete geografica.

    Account - Account Sharing - Multi account
    se non lo si ha non si naviga. E' il "conto" aperto dall'utente presso un Access Provider. Indispensabile per avere accesso ai servizi offerti. Può essere gestito da una persona sola e ogni persona ha diritto a un solo account.
    Vedi anche Sharing

    ADSL
    E' la tecnologia di connessione veloce a Internet ADSL (Asymmetrical Digital Subscriber Line) E' necessario un modem dedicato. Con ADSL la linea telefonica viene divisa in 3 canali: downstream, per ricevere dati da Internet, upstream, per inviare dati verso la Rete; l'ultimo per le conversazioni.

    Alfanumerico
    se ci si chiede di inserire una parola chiave (password) alfanumerica. Significa che la parola deve essere composta da lettere e numeri, "infoweb2000" per esempio. Una chiave alfanumerica è difficile da scoprire e decifrare.

    Attached file - attachment
    File allegato spedito insieme ad un messaggio di posta elettronica. Tutti i programmi di posta in commercio prevedono questa opzione.

    Avatar
    la parola viene dalla mitologia induista e indica la discesa sulla terra di una divinità, passata a indicare ogni cosa, oggetto, pedina che incarni una qualità o un concetto, che la rappresenti e ne faccia le funzioni; nell' era di Internet è passata a indicare una figurina che rappresenta un utente, oltre che un nickname, un nomignolo, sarà un'icona. Quella sagometta, scelta che identifica l'individuo realtà virtuale.

    Ban / Bannare =Termine inglese per divieto di ingresso; un utente è bannato quando il software, dietro comando di un admin, gli impedisce di modificare le pagine (perché ha vandalizzato troppe pagine, insulta la gente, ecc.). Se si tratta di un utente collegato in maniera anonima (cioè senza effettuare il Log in) è possibile intervenire con il blocco del suo Indirizzo IP.

    Bug = Letteralmente: piccolo insetto o cimice. Nell'informatica è riferibile ad un errore o ad un malfunzionamento che si verifica in un programma. In italiano si usa di solito il termine baco.

    Background
    Sottofondo, nelle pagine Web indica solitamente l'immagine o il colore di sfondo.

    Backseat-modding
    L'emulazione dello staff di forum, ammonire o rispondere, come farebbe un moderatore, a un altro utente.

    Banner
    Immagine GIF o JPG, animata o statica di peso non superiore a 10Kb e dimensioni 468x60 pixel alla quale è associato un collegamento ad un'altra pagina web. Il banner è la forma attualmente più utilizzata per la pubblicità su Web.

    Beta
    Una versione di un applicativo resa disponibile prima dell'uscita ufficiale, con il proposito di testarla.

    Bit
    il mondo è fatto di bit. Tutti i dati possono essere digitalizzati (cio? trasformati in bit) convertendo i valori analogici nelle unità elementari del linguaggio binario (0 o 1).

    Boot
    Partenza o reset di un computer. Quando di accende il computer, una routine di bootstrap viene eseguita automaticamente e carica il sistema operativo.

    Browser
    Programma necessario per navigare in internet. La funzione dei browser attuali è molto più ampia e prevede anche funzionalità di posta elettronica, newsgroup ed editor HTML.

    Browsing
    Metodo di ricerca mediante l'utilizzo di un programma client per esplorare le risorse disponibili sul server Internet. Le principali tecniche di browsing sono lo scavo (Gopher) e l'esplorazione di collegamenti ipertestuali grazie a World Wide Web.

    Byte
    otto bit fanno un byte. E' l'unit? minima di memorizzazione dei programmi per i computer moderni. Un singolo byte corrisponde a un carattere, lettera o numero.

    Cache (del browser)
    nel linguaggio informatico, cache è la memoria del computer, utilizzata per rendere più veloci le operazioni della macchina. La cache del browser è uno spazio del disco rigido (hard disk) in cui Netscape o Internet Explorer archiviano le ultime pagine (con relative immagini) che abbiamo visitato. Quando poi torneremo a quell'indirizzo, la visualizzazione sarà quasi immediata.

    Chat
    Significa " Chiacchiere " e definisce il luogo virtuale d'incontro per chiacchierare in tempo reale con altri navigatori Internet connessi in quel momento. Le chat possono essere gestite come canali IRC, come script in Perl o come Applet Java.

    Cheater = (dal verbo "to cheat" - imbrogliare). Le persone che con trucchi aumentano il loro valori; cose nn ammesse.

    I cookies (letteralmente "biscottini") sono piccoli file di testo che i siti web utilizzano per immagazzinare alcune informazioni nel computer dell'utente. I cookie sono inviati dal sito web e memorizzati sul computer.

    Counter
    Contatore di accessi solitamente residente su server e gestito tramite CGI. I contatori possono essere grafici o testuali e servono a conteggiare il numero di visitatori ad un determinato sito Web, nel forum si contano i posts in determinate sezioni, non nella sezione Spam.

    In ambito informatico il termine inglese cracker indica colui che entra abusivamente in sistemi altrui allo scopo di danneggiarli (cracking), lasciare un segno del proprio passaggio. I media hanno l'abitudine di definire hacker i cracker, mentre, sebbene alcune tecniche siano simili, i primi hanno scopi più costruttivi che distruttivi, come accade invece ai secondi.

    Cross-posting
    è un termine che indica l'inserimento dello stesso messaggio in differenti parti dello stesso strumento di interazione online (forum, newsgroup, ecc.). Il cross-posting può essere utilizzato per fare promozione o attirare l'attenzione su un determinato tema: un messaggio che compare in differenti spazi sembra essere più importante. Tuttavia, tale pratica viene solitamente considerata deprecabile nella maggior parte delle netiquette, in quanto la proliferazione dei messaggi appesantisce la lettura, crea confusione nella ricerca dell'informazione e appesantisce inutilmente i database.

    Default
    Termine dell'informatica che definisce una configurazione preimpostata che può in alcuni casi - attraverso una scelta nelle preferenze - essere modificata e adattata da un utente.

    Download
    Termine che indica l'operazione di scaricamento di un file da un computer remoto sul proprio (contrario di upload, l'operazione con la quale si invia un file dal proprio disco fisso verso l'esterno).

    Edit
    Qualsiasi modifica di una voce, pagina, discussione o altro. Di solito si dice di "editare il post o un titolo di un 3d"

    FAQ
    Acronimo inglese per Frequently Asked Questions; cioè domande poste frequentemente.

    Flag / Flaggare
    Dall'inglese flag (bandierina), sottintende spuntare, dare una rilevanza particolare piantando, appunto, una piccola bandiera. In senso lato può indicare la casella di spunta (espressa abitualmente con un rettangolino od un cerchietto) su cui occorre cliccare per produrre una scelta, solitamente in un form.

    Flame
    nel gergo delle comunità virtuali di Internet come newsgroup, forum, blog, chat o mailing list, una flame (dall'inglese per "fiamma") è un messaggio deliberatamente ostile e provocatorio inviato da un utente alla comunità o a un altro individuo specifico; flaming è l'atto di inviare tali messaggi, flamer chi li invia, e flame war ("guerra di fiamme") è lo scambio di insulti che spesso ne consegue, paragonabile a una "rissa virtuale".

    Font
    Stile tipografico usato per mostrare o stampare caratteri. Times Roman, Courier ed Helvetica ne sono tre esempi.


    In un gioco di ruolo (noto anche come gioco in ruolo,GDR o RPG, dall'inglese Role Playing Game) i giocatori assumono il ruolo di personaggi in un mondo immaginario o simulato, con precise e a volte complesse regole interne. Il termine gioco di ruolo è spesso utilizzato indistintamente per descrivere quattro principali tipologie di giochi, che si differenziano principalmente per il mezzo utilizzato per gestire il gioco di ruolo: un gioco da tavolo, un genere di gioco per computer e console, un genere di Gioco di ruolo online, in certi casi chiamato MMORPG (Massively Multiplayer Online Role-Playing Game ), il gioco di ruolo dal vivo.


    Hacker=
    Un hacker è una persona che si impegna nell'affrontare sfide intellettuali per aggirare o superare creativamente le limitazioni che gli vengono imposte, non limitatamente ai suoi ambiti d'interesse (che di solito comprendono l'informatica o l'ingegneria elettronica), ma in tutti gli aspetti della sua vita.

    IMHO = Abbreviazione di secondo il mio modesto parere (dall'inglese In My Humble Opinion).

    IP = Internet Protocol, da cui indirizzo IP: indirizzo che identifica univocamente un computer su Internet (e permette di rintracciarlo) . L'indirizzo IP è l'Indirizzo numerico che identifica univocamente ogni computer collegato in rete (Internet o Intranet). Può essere statico (non cambia mai) oppure dinamico (cambia ad ogni connessione). Il secondo tipo è usato dai provider internet per assegnare un IP al momento della connessione di un loro cliente.

    ISP = Acronimo per Internet Service Provider, fornitore di servizi internet.

    Lamer=
    Un lamer è un aspirante cracker con conoscenze informatiche limitate. Il termine inglese, usato in genere in senso dispregiativo, significa letteralmente "zoppo" ma si potrebbe rendere in italiano con un termine come stupidotto. Con la diffusione dei canali di chat e dei forum il termine lamer viene utilizzato per indicare utenti che utilizzano gli strumenti in maniera anomala. Tra queste rientrano l'utilizzo meccanico di conoscenze informatiche, in ambienti in cui tali competenze sono mediamente limitate, per realizzare effetti che possano stupire una parte degli altri utenti (la colorazione dei nick o l'impiego di caratteri non stampabili o ancora l'utilizzo di software al fine di disturbare la normale attività degli altri utenti). Il lamer si differenzia dall'hacker e dal newbie perché il suo scopo non è esplorare, imparare e migliorare, ma creare danni, a puro divertimento personale.

    Lockare, lockato /un thread (to lock) = una discussione chiusa.

    Generalmente al momento dell'accesso (login o logon), il sistema richiede di inserire le credenziali di accesso, cioè lo username dell'account con il quale si vuol tentare l'accesso e la relativa password.

    La sessione di lavoro terminerà quando l'utente in questione uscirà dal sistema con un apposito comando (logout o logoff).

    LOL = Acronimo della frase in lingua inglese Laughing Out Loud (Ridere rumorosamente) o Lots Of Laughing (Un mucchio di risate).

    Il Master (o anche Narratore è la persona che gestisce una partita di gioco di ruolo, descrivendo l'ambientazione ed elaborandone le mappe, proponendo le avventure che coinvolgono i personaggi, interpretando il ruolo dei personaggi non giocanti, fra cui i mostri, decidendo i risultati delle azioni intraprese. In genere ha l'ultima parola sull'interpretazione delle regole e su quali regole applicare e quali no.

    Mod =Abbreviazione per moderatore.

    Nerd è un termine della lingua inglese con cui tradizionalmente viene chiamato chi abbia una certa predisposizione per la ricerca intellettuale (magari associata ad una intelligenza superiore alla media) e sia al contempo solitario e con una più o meno spiccata predisposizione per l'asocialità. Il termine italiano più o meno corrispondente è "secchione". A partire dagli anni novanta molti nerd su internet iniziarono a sostenere che il vocabolo nerd, a loro applicato, fosse un punto di onore e iniziarono ad usarlo come una descrizione positiva di tutte quelle persone che avessero competenze tecniche di un certo livello, tralasciando ogni implicazione riguardo alla loro socialità e socievolezza.
    Ultima modifica di etms51; 09.05.2012 alle 14:03

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •